Home page Montefeltro.net
NotizieStoriaTerritorioSiete quiMuseiEventiHotels Ristoranti AgriturismoEntiMail




SESTINO (AR)Sestino

Abitanti 1711 Altezza 493m CAP 52038



Insieme a Badia Tedalda, Ŕ l'unico comune toscano del Montefeltro.
Nel cuore dell'Appennino, a 90 Km. da Arezzo, 70 da Pesaro, 45 da Urbino, l'antico Municipio Romano di Sestino conserva gelosamente le molte testimonianze del suo passato.
Nel suo antiquarium nazionale sono esposti reperti archeologici dal periodo repubblicano e dell'Impero, dal XI sec. a.C. al IV d.C., collocati in tre ampie sale e in una galleria epigrafica. Cospicua anche la raccolta statuaria, in marmo o pietra locale, con reperti di una ritrattistica di alto valore espressivo. Particolarmente interessanti i resti di un tempietto funerario a edicola circolare di etÓ protoaugustea.
Il territorio di Sestino, conserva testimonianza del periodo longobardo e ravennate, - crocifissi di scuola riminese (Sestino e S. Gianni), terracotte robbiane (Colcellalto) e una interessante Pieve di S. Pancrazio, con abside romanica e cripta monoabsidata.
Numerosi gli agglomerati rurali caratteristici come S. Donato, Monteromano, Petrella, Colcellalto e Monterone.
Quest'ultimo, centro storico medioevale risalente al X - XI secolo, adagiato su una verde collina, ci riporta a storici ricordi del passato col residuo torrione rotondo delle mura castellane che percorrono in parte il vecchio perimetro paesano.
La struttura urbana e la sua posizione, fanno di questo piccolo centro qualcosa di veramente suggestivo. Aggirarsi per le strette vie del centro, percorrere la piccola strada che circonda il paese o ancora inoltrarsi nell'antica via d'ingresso fino al fossato, significa immergersi in un'atmosfera di lontano passato.

Numeri utili
COMUNE DI SESTINO, tel. 0575772718-772615
ALBERGHI, RISTORANTI, AGRITURISMO...

CLICCA